NONNA “LADRA” DI MONOPATTINI

  • A Torino, come in molte altre città, è attivo il servizio di affitto di monopattini elettrici.
  • Una donna che abita a Trana in provincia di Susa, però, non conosceva questo servizio.
  • Una sera la donna passa in auto per il centro di Torino e vede un monopattino elettrico “abbandonato”.

  • La donna ha un nipote che desidera molto un monopattino elettrico.
  • Senza pensarci troppo, la donna carica in auto il monopattino e lo porta a Trana per regalarlo al nipote.
  • Questi monopattini in affitto, però, sono dotati di GPS.
  • Il GPS (Sistema di Posizionamento Globale) è uno strumento in grado di individuare dove è l’oggetto a cui è collegato.
  • I carabinieri sono quindi andati a Trana per arrestare il ladro di monopattini.
  • Ma quando si sono trovati davanti un’ignara nonna si sono accontentati di farle una lavata di capo.
  • La donna, infatti, ha detto che pensava che il monopattino, che era abbastanza rovinato, fosse stato abbandonato come rottame.
Download PDF

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *