JUDY di Rupert Goold

  • Judy, fa riferimento a Judy Garland.
  • Judy Garland fu attrice, cantante e ballerina statunitense.
  • Siamo nel 1968 e Judy Garland, ormai esausta, è in un momento della sua carriera molto delicato: piena di debiti, senza casa e con una voce indebolita dagli anni.
  • L’unica cosa che la spinge ancora a sorridere sono i suoi figli,.
  • Judy  e suo marito sono  in lotta per la loro custodia.
  • Judy li vuole accanto a sé sempre, anche durante i viaggi di lavoro, perché loro sono la sua forza.
  • Le cose sembrano prendere una direzione giusta almeno dal punto di vista sentimentale, quando a una festa hollywoodiana la star incontra un uomo d’affari con il quale nasce un legame.
  • Il problema fondamentale per Judy, però,   è il bisogno di denaro per sanare i suoi debiti.
  • Judy decide allora di volare a Londra, dove ha ancora un numeroso seguito.
  • Si distacca a malincuore dai figli e firma  un contratto con un impresario  per esibirsi nel suo celebre locale.
  • Ma le prove la innervosiscono e la lontananza dei figli non fa che aumentare  il suo stato di agitazione.
  • Questa situazione non permettendo a Judy  di dormire.
  • La sera del debutto a Londra, Judy è imbottita di farmaci ma riesce a esibirsi lo stesso e a riprendersi grazie all’affetto dei suoi fan.
  • In questa strada piena di ostacoli, che il destino le ha messo davanti, la star riuscirà a superare i suoi conflitti interiori e ritornare a sorridere?
Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *