GOVERNO ITALIANO: AL VIA LA CRISI

  • Giovedì 8 agosto Matteo Salvini, Ministro dell’Interno e vive premier, ha detto che bisogna «prendere atto che non c’è più una maggioranza» e che bisogna dare «la parola agli elettori».
  • In risposta Di Maio, l’altro vicepremier ha detto di essere tranquillo.
  • Luigi Di Maio ha chiesto – prima di andare a votare –  a tutte le forze politiche di votare la riforma per il taglio definitivo di 345 parlamentari.
  • Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha detto che Salvini lo aveva informato di voler sfruttare il momento molto favorevole al suo partito, la Lega, per tornare al voto.
  • Conte ha avuto nei confronti di Salvini parole molto dure e ha difeso il suo governo.
  • Nicola Zingaretti, segretario del PD ha detto che il PD è pronto a nuove elezioni.
Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *