ELEZIONI IN ABRUZZO: VINCE IL CENTRODESTRA

  • Domenica 10 febbraio ci sono state le elezioni regionali in Abruzzo.
  • Il candidato di Fratelli d’Italia a capo della coalizione di centrodestra,  Marco Marsilio ha vinto le elezioni.
  • Marsilio ha ottenuto il 48 per cento dei voti.
  • Il candidato del centrosinistra, Giovanni Legnini, che ha ottenuto il 31 per cento.
  • La candidata del Movimento 5 Stelle Sara Marcozzi,  è arrivata appena sopra il 20.
  • L’affluenza è stata del 53,12 per cento, molto inferiore rispetto al 61,55 per cento delle regionali del 2014 (alle politiche del 4 marzo 2018 era stata del 75,2 per cento).
  • La Lega rappresenta 1l 27 per cento dell’elettorato di centro destra (al 48 per cento).
  • Il Movimento 5 Stelle a preso  poco più del 20 per cento dei voti, contro il 39,9 per cento  delle scorse politiche: praticamente la metà, in percentuale.
  • Il risultato della coalizione di sinistra è buono:  la maggior parte dei voti ottenuti dal suo candidato sono arrivati dalle liste civiche collegate (mentre il  Partito Democratico raggiunge solo l’11 per cento, mentre alle politiche del 2018 aveva il 13,8 per cento).

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *