CATANIA. SCOSSE DI TERREMOTO E ERUZIONI SULL’ETNA

  • Da lunedì 24 dicembre ci sono scosse di terremoto nel territorio intorno all’Etna, in provincia di Catania-
  • C’è stata anche alcuni eruzioni dai crateri dell’Etna con colate di cenere.
  • A causa della cenere è stato chiuso l’aeroporto di Catania.
  • L’Etna è il più alto vulcano attivo d’Europa.
  • La zona che lo circonda è considerata ad alto rischio di terremoti.
  • Mercoledì 26 dicembre c’è stata una scossa più forte in provincia di Catania.
  • Ci sono stati almeno 10 feriti enon gravi  molte case hanno subito danni.
  •  Per precauzione è stato chiuso un tratto dell’autostrada Catania-Messina, mentre l’aeroporto di Catania è di nuovo aperto.
  • Il prefetto di Catania ha dato ordine che scuole e palestre siano aperte per ospitare le persone che non possono o non vogliono tornare a casa.
  • Gli sfollati, infatti, sono circa 600.

 

 

 

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *