FRANCIA. IL GOVERNO: NON CI SARÀ L’AUMENTO DELLA BENZINA

  • In Francia dal fine settimana del 17 novembre i gilet gialli protestano.
  • La protesta è iniziata contro l’aumento delle tasse sulla benzina, ma ora gli obiettivi si stanno ampliando.
  • Martedì 4 dicembre Il primo ministro francese, Edouarde Philippe, ha annunciato che il governo ha bloccato gli aumenti delle tasse sulla benzina e gli altri prodotti energetici.
  • Il movimento dei gilet gialli, però, non sembra intenzionato a bloccare la protesta.
  • Il primo ministro ha affermato: «Che cosa possiamo dire dopo tre settimane? Abbiamo visto crescere in Francia una rabbia profonda che viene da lontano. Che è stata a lungo nascosta dal pudore e dall’orgoglio, e che oggi è espressa in modo collettivo».
  • Il movimento ha annunciato una nuova manifestazione per sabato prossimo.
Download PDF

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *