MARSIGLIA: CROLLANO 2 PALAZZINE. RAGAZZA ITALIANA TRA I DISPERSI

  • Lunedì 5 novembre sono crollate due palazzine nel centro di Marsiglia.
  • Una palazzina era stata dichiarata inagibile, mentre quella adiacente (anche lei crollata) era ancora abitata.
  • Una terza palazzina è stata abbattuta perché rischiava di crollare.
  • Per il momento sono stati recuperati 3 corpi.
  • Ci sono ancora alcuni dispersi (5 o 8).
  • Tra i dispersi c’è una ragazza italiana.
  • La ragazza si chiama Simona Carpignano, è nata a Taranto, ha 30 anni ed è a Marsiglia per motivi di lavoro.
  • La famiglia della ragazza è a Marsiglia per seguire le ricerche.
  • Il capo dei soccorsi ha detto che ci sono “ancora deboli speranze di trovare persone in vita”.
  • Nelle operazioni di scavo delle macerie lavorano 120 pompieri.
Download PDF

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *